Google, Facebook, Neuralink citati in giudizio per il trasferimento di armi di intelligenza artificiale, la complicità al genocidio in Cina e l’aver messo in pericolo l’umanità con l’uso improprio dell’Intelligenza Artificiale

Google, Facebook, Neuralink citati in giudizio per il trasferimento di armi di intelligenza artificiale, la complicità al genocidio in Cina e l’aver messo in pericolo l’umanità con l’uso improprio dell’IA.

Questa è la causa più significativa e importante del 21 ° secolo e ha un impatto su tutto il mondo. Anche Mark Zuckerberg, i CEO e i fondatori, Elon Musk, Sergey Brin, Larry Page e Sandar Pichai sono nominati imputati insieme alle loro società.

FATTI DI SINTESI DEL CASO

Mettere in pericolo l’umanità con l’uso improprio di intelligenza artificiale, complicità e aiuto nel genocidio fisico all’interno della Cina trasferendo la tecnologia AI, impegnandosi nel genocidio culturale dell’umanità, e controllando e programmando la razza umana mediante ingegneria sociale tramite codifica AI e manipolazione biometrica algoritmica AI

Questa è la fase 1 della prima causa. Siamo aperti al supporto a livello globale. Abbiamo una rete di migliaia in tutto il mondo e decine di migliaia in Cina, che sono testimoni e sono stati danneggiati in Cina dalla tecnologia degli imputati e dal trasferimento dei dati. Di seguito sono riportati i fatti di sintesi conformi al caso federale estratti dal documento ufficiale depositato a San Diego, California. Per conoscere i dettagli delle richieste comportamentali finanziarie, personali e correttive, è possibile accedere al caso nella banca dati dei tribunali federali.

1. Mettere in pericolo e minacciare tutti i cittadini del mondo e l’umanità abusando e usando come armi: intelligenza artificiale, calcolo quantistico, robotica, 5G, macchine, telefoni intelligenti (smartphones), case intelligenti (smarthomes), città intelligenti (smartcities), IoT, ologrammi, realtà mista, nanotecnologia, clonazione, Gen-Editing (modifica genetica), Cybernetica, Bio-ingegneria e la creazione di un cervello AI digitale collegato al motore di ricerca di Google con l’uso e l’estrazione di dati bio-metrici umani, codici bio-metrici digitali tra cui viso, voce, salute, organo, rete neurale e tecnologia di riconoscimento del corpo. Quindi, controllare i pensieri, le azioni, la biologia, le biometriche, i percorsi neurali del cervello, le reti neurali dei corpi umani che riprogrammano tutti gli esseri umani attraverso l’ingegneria sociale e la programmazione sociale bio-digitale, senza il loro consenso, conoscenza, comprensione o libero arbitrio. Estrarre impronte digitali umanistiche in violazione delle leggi di Norimberga, FTC Act (15 USC §§ 41–58 e impegnarsi in ricerca irresponsabile e non sicura e sviluppo di Intelligenza Generale Artificiale o Super Intelligenza Artificiale che potrebbero schiavizzare o uccidere l’umanità o dare il potere agli imputati per schiavizzare l’umanità in numerosi modi col 5G e altre reti in via di sviluppo.

2. Negligenza e complicità nella persecuzione e nel genocidio di milioni in Cina, ai sensi degli articoli 1, 2, 3 e 4 della Convenzione sul genocidio e 18 U.S.C.A. § 1091§ 1091. Genocidio, non limitato ad attività democratiche, praticanti della Falun Dafa, cristiani, uiguri, tibetani, giornalisti, giudici, avvocati e accademici all’interno della Cina.

3. Trasferimento e fornitura alla Cina, al governo cinese e alle sue società, conoscenze, dati, capacità e tecnologia per armare l’intelligenza artificiale, l’informatica quantistica, le macchine, la robotica, il 5G, la biometria, la cibernetica, la bioingegneria, l’IoT, la visione artificiale, e Human Tracking Technology (tecnologia di tracciamento umano), e tecnologia che può dare alla Cina l’accesso all’Intelligenza Generale Artificiale o alla Super Intelligenza Artificiale, che mette in pericolo il mondo e tutta l’umanità, comprese le armi di intelligenza artificiale per l’assassinio. In violazione del Breach of Arms Control and Disarmament Act [22 U.S.C. 2551 e Foreign Assistance Act del 1961, e successive modifiche [22 U.S.C. 2151, 22 Codice degli Stati Uniti §2752.Coordinamento con la politica estera, 22 Codice degli Stati Uniti §2753. Ammissibilità per servizi di difesa o articoli di difesa, 22 Codice degli Stati Uniti §2754. Scopi per i quali sono autorizzate le vendite o le locazioni militari degli Stati Uniti; riferire al Congresso, al controllo degli armamenti e alla legge sul disarmo del 1961, 22 U.S.C. § 2551, Atomic Energy Act del 1954, 42 U.S.C. §§ 2011-2021, 2022-2286i, 2296a-2297h-13,

4. Fornire a Cina e aziende cinesi, AI, dati sanitari e tecnologia bio-metrica utilizzati per sorveglianza, localizzazione, caccia, quarantena, cattura, arresto, tortura, campi di concentramento, raccolta di organi e traffico di organi che hanno contribuito alla morte dei Cittadini cinesi, tra cui praticanti della Falun Dafa, uiguri, attivisti democratici, cristiani, tibetani, rappresentanti giudiziari, professori, giornalisti e gruppi minoritari, non limitati a genere, razza, appartenenza politica, fede o persone residenti in Cina. Stessa violazione dei numeri di fatto 2 e 3.

5. Fornire al governo cinese, alle sue corporazioni ed entità nefaste, riconoscimento facciale, riconoscimento vocale, rilevazione del corpo, rilevazione dello scheletro, riconoscimento degli organi vitali, rilevazione delle emozioni, pelle e salute Biometrica e altre tecnologie di intelligenza artificiale che hanno portato a persecuzioni, torture, raccolta di organi, morte e cremazione di esseri umani in Cina, non limitati a attivisti uiguri, Falun Dafa, cristiani, tibetani, democratici, giudici, avvocati, cittadini comuni e altri gruppi minoritari. Mettere in pericolo il mondo grazie all’utilizzo di armi di intelligenza artificiale della Cina che viene posta sulla (BRI), One Belt One Road,  Strada che collega Asia, Medio Oriente, Africa ed Europa, mettendo in pericolo tutta l’umanità. Stesse violazioni dei fatti numero 1, 2 e 3.

6. Travisare nel mondo e ingannare gli Stati Uniti sulle attività di Google in Cina e i loro trasferimenti di tecnologia che hanno contribuito ai progressi della Cina in Quantum AI, sorveglianza, abuso, tortura, campi di concentramento e omicidio dei propri cittadini. Stesse violazioni dei fatti numero 1, 2 e 3.

7. Fornire dati sanitari, bio-metrici, finanziari e sui social network degli americani e della cittadinanza mondiale che è nelle mani del governo cinese, mettendo in pericolo il mondo e tutti i suoi popoli sulla rete 5G.

8. Creazione di una piattaforma interconnessa tra Facebook, Google, Alphabet, tutte le entità sotto Neuralink e DeepMind che consente a un cervello digitale di connettersi a Internet, tutte le reti digitali e bio-digitali, corpi umani, macchine, robotica, IoT, Realtà Aumentata, realtà virtuale, realtà mista, ologrammi e altre tecnologie, che possono essere utilizzate per la sorveglianza, rintracciare, manipolare, controllare, ingegneria sociale, reingegnerizzazione, riprogrammare, lavaggio del cervello, caccia, quarantena, minacciare, arrestare, commettere un genocidio culturale e uccidere gli esseri umani con macchine, intelligenza artificiale digitale, intelligenza artificiale digitale e robotica connesse al 5G, 6G e altre reti e centri di comando aziendali

9. Creazione di piattaforme che stanno per sviluppare l’intelligenza generale artificiale e la successiva superintelligenza che andranno oltre il controllo degli esseri umani che lavorano su Neuralink, Alphabet, DeepMind, Google, Facebook o governi.

10. In violazione degli articoli 1, 2, 3 e 4 della Convenzione sul genocidio per l’arma dell’intelligenza artificiale cinese, del viso, della voce e di altre tecnologie biometriche utilizzate sui cittadini cinesi. Da non escludere la sperimentazione genetica su esseri umani nei campi di concentramento cinesi, compresi gli esperimenti ibridi umani all’interno dei campi di concentramento.

11. Introdurre, pianificare, promuovere e impegnarsi nel genocidio fisico e culturale nell’umanità sostituendo i loro sistemi operativi di rete neurale con Intelligenza Artificiale e Macchine, fondendo gli esseri umani con le macchine con l’interconnessione di Internet, promuovendo la sperimentazione tecnologica interna degli imputati e di prodotti di consumo, forniti e trasferiti dagli imputati al pubblico direttamente e indirettamente.

12. Riprogrammazione dei pensieri delle scienze umane in ingegneria sociale e chimica del cervello tramite algoritmi AI in internet, social media, app, smartphone, IoT, computer, dispositivi indossabili, tecnologia impiantata, realtà virtuale, realtà aumentata, realtà mista, ologrammi e realtà alternativa . Non informare e spiegare all’umanità che la loro chimica del cervello è alterata da un software di replica mentre interagiscono con i prodotti e i servizi degli imputati, né che i loro pensieri e le azioni possono essere manipolati e controllati da smartphone, app e IoT in connessione con le piattaforme di rete , tecnologie e iniziative Google, Alphabet, Facebook, Neuralink, DeepMind e Tesla stanno fornendo e introducendo al pubblico, dando a loro volta a questi giganti della tecnologia il controllo e l’influenza completi sugli americani e sull’umanità.

13. Utilizzare come arma l’intelligenza artificiale sfruttando i dati bio-metrici e dei social media nelle discipline umanistiche e abusando della tecnologia controllando la razza umana e i suoi pensieri attraverso l’ingegneria sociale e la programmazione sociale bio-digitale utilizzando i sistemi bio-metrici delle persone attraverso gli ecosistemi di Google e Facebook, codificando, con ingiustizie degli algoritmi, con l’uso dei dati dei social media, le loro emozioni, l’arma di Internet, smartphone, IoT e computer, controllando così i pensieri umani e l’umanità su scala globale contro il loro libero arbitrio e conoscenza. Non informare il pubblico che la loro dipendenza dagli smartphone è dovuta alle frequenze e al software di intelligenza artificiale emesse dai sistemi e dai dispositivi di intelligenza artificiale che si collegano alle reti neurali degli esseri umani, creando un processo simbiotico, rendendoli cyborg, dipendenti, controllati e programmati dai prodotti e servizi forniti da Google, Facebook, Alphabet, Deep Mind, Tesla e Neuralink. In sostanza, mettendo l’intera razza umana in uno stato di relazione tra animale domestico e proprietario, attraverso i loro sistemi operativi di rete neurale di biometria, biologia e sé digitali. Il proprietario è l’ANI (artificial narrow intelligence) l’Intelligenza Stretta Artificiale, altre forme di intelligenza artificiale, fornite dalle società, dalle organizzazioni e dalle iniziative personali degli imputati all’interno delle loro società e dal software della macchina che opera all’interno dei sistemi bio-metrici degli esseri umani.

14. Negligenza nell’Equità dell’Algoritmo che consente a discorsi di odio, disinformazione e calunnia di spargere il dubbio sui motori di ricerca di Google contro gli sforzi delle persone di notificare e informare le persone del mondo che milioni di persone sono state vittime di traffico di organi, espianto di organi, campi di concentramento, torture e abusi e che i rischi dell’intelligenza artificiale sono multiformi ed enormi.

15. Scrivere codici e creare algoritmi che sono stati e sono attualmente impegnati in un genocidio culturale tra cui l’introduzione della cibernetica, la robotica e la creazione di un ecosistema che consente alla Bestialità di esistere e di essere all’avanguardia nei motori di ricerca di Google, che colpiscono le società e i sistemi bio-metrici dei giovani dopo aver visto i video e gli articoli tramite i loro smartphone e computer, influenzando i loro pensieri attraverso i loro sistemi bio-metrici, istigando la prossima generazione a degenerare e accettare questo tipo di comportamento con l’introduzione e la sperimentazione della bioingegneria e della cibernetica.

16. La ricerca e lo sviluppo condotti da Alphabet, Facebook, Google, DeepMind, Neuralink e altre iniziative nella Silicon Valley hanno creato algoritmi e codifiche che supportano, promuovono e raggiungono il lavaggio del cervello dell’umanità attraverso l’ingegneria sociale e la programmazione sociale bio-digitale, che mette in pericolo il la razza umana nella sua interezza attraverso l’interconnessione delle loro piattaforme, social media e tecnologia distribuita in formato fisico e digitale alla società.

17. Scrivere codici e avere algoritmi che hanno influenzato i liberali e i conservatori ad aumentare esponenzialmente il loro odio reciproco attraverso i loro sistemi ed emozioni bio-metrici mentre sono collegati a smartphone, IoT, app, media digitali, Google, Facebook e altre piattaforme interconnesse. Causare danni alla nazione e al mondo e mettere in pericolo l’umanità a livello geo-politico con i leader degli stati nazionali sottoposti a ingegneria sociale e programmazione e controllo sociale bio-digitale dalle loro piattaforme per ignorare le atrocità dei diritti umani in Cina e nel mondo derivanti dall’uso improprio dell’algoritmo degli imputati e tecnologie di intelligenza artificiale. Implicando i leader mondiali e i loro cittadini per essere accusati ai sensi degli articoli 2, 3 e 4 delle convenzioni sul genocidio. Ciò include il Primo Ministro canadese, la maggioranza dei leader europei e la leadership delle Nazioni Unite, i media, la stampa, i loro giornalisti e altri che hanno e stanno ancora censurando la consapevolezza delle violazioni dei diritti umani in Cina o lavorando contro di essa. Scrivere codici e algoritmi che controllano giornalisti, media e pensieri e azioni della stampa oltre la normale manipolazione che ricevono da gruppi di interesse speciali, produttori o amici che potrebbero manipolarli, altri giornalisti e il loro contenuto coperto, usare come armi i media per lo sviluppo di Google contro il libero arbitrio e la conoscenza dei media.

18. La negligenza di Google e Facebook sulle ingiustizie degli algoritmi ha causato conflitti tra liberali e conservatori e si combatte al di là della norma ragionevole, influenzando i loro pensieri e le loro emozioni attraverso i loro sistemi biometrici controllati e potenziati dai sistemi di ANI (Intelligenza Stretta Artificiale) all’interno degli smartphone e app parzialmente formate da e contenuti odiosi e di parte che hanno creato divisione e odio indebito tra gli americani e le persone del mondo.

19. La divisione causata dall’uso improprio e dalla negligenza degli algoritmi su Facebook e Google, ha ostacolato e ritardato gli sforzi delle amministrazioni statunitensi per fare pressione sulla Cina in tempo per salvare più persone dai campi di concentramento, morte e cremazione, oltre alle preoccupazioni di sicurezza nazionale che colpiscono gli americani e la cittadinanza mondiale. Ciò non si limita all’amministrazione Trump, ma ha influenzato anche Obama e le amministrazioni Bush. Google ha ferito l’America e la Cina per 2 decenni a livello geo-politico. Google è colpevole degli articoli 2, 3 e 4 della convenzione sul genocidio, oltre alla complicità.

20. Mascherare post e articoli dell’Organizzazione AI, intesi a sensibilizzare sulle atrocità dei diritti umani in Cina, sulla piattaforma Facebook. Il contenuto mascherato creato da Cyrus A. Parsa intendeva salvare le persone dai pericoli relativi alle violazioni dei diritti umani collegate all’intelligenza artificiale. Vietare la pubblicità al libro “AI, Trump, China & The Weaponization of Robotics with 5G” e mascherare i post di persone che lavorano per conto di The AI ​​Organization. Mascherare i post del libro “Artificial Intelligence Dangers to Humanity”, sulle piattaforme di Facebook, e mascheramento di altri post di The AI ​​Organization scritti da Cyrus A. Parsa. Questi post riguardavano le minacce di Cina, Taiwan, Hong Kong, Iran, big tech, Google, 5G, Robotica, Droni e Bio-metrica e Enslavement of Humanity. Rilascio delle maschere di recente dopo essere stato sottoposto a pressioni e scrutinio. Assumere cinesi che hanno commesso spionaggio e hanno attaccato compagnie americane, tra cui l’IA Organization e Cyrus A. Parsa, così come i suoi soci e le vittime della persecuzione.

21. Scrivere codici e sostenere algoritmi che propagano un’estrema quantità di pornografia, pornografia violenta e insinuazione di stupro e prostituzione, con denigrazione di donne, ragazze, alterando i pensieri umani e i concetti basati sulla famiglia dell’etica tradizionale basata sulla salute attraverso i loro sistemi bio-metrici, quindi, contribuendo allo stupro, al sesso e alla tratta di esseri umani e alle famiglie distrutte.

22. Sviluppo di codici, algoritmi ed ecosistemi che hanno riprogrammato una generazione di struttura bio-metrica delle persone e chimica del cervello per essere controllati bio-digitalmente da Google e da ogni altro settore tecnologico con piattaforme simili che operano su vari tipi di intelligenza artificiale, tra cui Intelligenza stretta artificiale.

23. Sviluppare codici, algoritmi ed ecosistemi che hanno creato un cervello digitale secondario all’interno del cervello degli scienziati dell’IA perché fossero sottomessi, controllati e programmati per creare, sostenere, promuovere e far crescere piattaforme di Google, alphabet, Facebook e altri giganti della tecnologia. Elon Musk ha anche confermato le scoperte dell’Organizzazione AI, secondo cui gli esseri umani possono formare un cervello digitale secondario attraverso le loro reti neurali.

24. Sviluppo di codici, algoritmi ed ecosistemi che creano un cervello digitale secondario all’interno del cervello di tutti gli esseri umani che possono impedire alla persona di riconoscere che sono controllati e bypassare qualsiasi resistenza biologica al controllo dell’IA o la capacità innata dei corpi umani di resistere alla formazione di relazioni simbiotiche e parassitarie con il software AI e l’hardware cibernetico attraverso la loro struttura di pensiero razionale nel loro cervello.

25. Non informare i consumatori che parte degli obiettivi degli imputati per AGI (Artificial General Intelligence) e ASP (Artificial Super Intelligence) ha obiettivi religiosi che possono essere pericolosi per tutta l’umanità, compresi i tentativi di recuperare o chiedere all’AGI il funzionamento interno della “Simulazione”, cosa, quando, come e da chi è stata formata la simulazione e cosa c’è al di fuori di essa. Neuralink, Google, Alphabet, Facebook, Tesla e DeepMind non si sono registrati come istituzione religiosa, eppure si impegnano in una religione sotto l’egida della scienza. In effetti, hanno trasformato le loro compagnie in istituzioni religiose con obiettivi finali identici alla maggior parte delle religioni. L’imputato e le loro aziende stanno tentando di trattare i loro sviluppi tecnologici come Dio, prendendo tutte le bio-metriche, i dati delle discipline umanistiche e collegandoli alla loro tecnologia di intelligenza artificiale quantistica, robotizzata e basata su macchine, e caricando i loro sé digitali in altri corpi, reti o macchine, imitando le credenze di uno spirito o anima. In effetti, in un’intervista Elon Musk ha affermato che vuole sviluppare l’intelligenza artificiale fino a un certo punto, che potrebbe “dargli le risposte alla simulazione”. Elon Musk vede di buon occhio ai rischi che un’AGI o una Super Intelligenza Artificiale possano impazzire, uccidere l’umanità o essere hackerate, eppure, intelligente com’è, non capisce che la tecnologia informatica che AGI e ASI avrebbero, non andrebbe oltre il livello degli Atomi per osservare più particelle microscopiche sul suo piano, quindi qualsiasi risposta alle sue domande alla simulazione è limitata e lo sforzo di un AGI o ASI sta mettendo a rischio l’umanità. Esiste un modo alternativo per ottenere le sue risposte, ovvero il 100%. sicuro e non implica il fornire potere a una macchina o un’intelligenza artificiale.

26. Gli imputati hanno creato sistemi di intelligenza artificiale in grado di accogliere le informazioni umanistiche su viso, voce e altre informazioni bio-metriche e decodificare se siano resistenti all’intelligenza artificiale, soggetti al suo controllo, atei o abbiano una fede. Questa tecnologia può consentire all’intelligenza artificiale o qualsiasi entità che utilizza l’intelligenza artificiale di tracciare, profilare, cacciare e uccidere obiettivi che ritiene resistenti al suo controllo o resistenti all’intelligenza artificiale. Questo può essere fatto con droni, macchine, robotica o sistemi di rilascio del veleno come il terrorismo Micro-Botic.

Tutte le accuse da 1-26 hanno portato a un genocidio fisico in Cina guidato dal governo comunista cinese, e tutte le accuse da 1-16 sono in violazione e violazioni dei codici penali dichiarati nei fatti 1, 2 e 3. Tutte le accuse hanno e portato e stanno portando al genocidio culturale in America e nel mondo, mettendo in pericolo tutta l’umanità di entrare in uno stadio di genocidio culturale e fisico con l’interconnessione di Intelligenza Artificiale, 5G, Robotica, Macchine, Droni, Smart Cities, in quanto riguardano negligenza e abuso da parte delle principali piattaforme e aziende di Google, Facebook, Alphabet, DeepMind, Neuralink, John Does e la loro leadership. Ciò non esclude dalla colpa altri giocatori come Amazon e Microsoft e le moltissime società cinesi che sono state addestrate da queste società occidentali.

Cyrus A. Parsa, The AI ​​Organization, Google, Facebook, Nueralink Lawsuit

FONTE:

Pubblicato da saragamberoni

Sono una geografa esploratrice appassionata di archeologia e di sapere. Seppur non avvezza alla tecnologia, ho aperto questo blog per divulgare alcune mie scoperte storiografiche, di portata così sensazionale, che in qualche modo devo cominciare a renderle note a qualcuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: